Scantamburlo Decor Logo

Note legali

privacy & cookies

Scantamburlo s.r.l.

Capitale Sociale € 99.600 iv.

Sede legale e amministrativa

Via Arduino Casale 77/A

10010 Lessolo TO

CF 05855810015 - PI 05855810015

Registro imprese n.05855810015
Rea TO 740679

Note legali

Un punto di riferimento
sul mercato dal 1976
per tutti i clienti del Canavese e del Torinese

Condizioni generali di contratto servizio di vendita «on line»

Condizioni generali di contratto servizio di vendita «on line»

§. 1. Premesse

L’offerta e la vendita dei prodotti visionabili sul sito www.scantamburlo.com sono regolate dalle seguenti condizioni generali di contratto, le quali, ex art. 1341 cod. civ. vincolano il contraente che non le ha predisposte in quanto conosciute o conoscibili mediante l’ordinaria diligenza. La società offre in vendita i prodotti e svolge la propria attività di commercio elettronico anche nei confronti di consumatori finali.

Le informazioni di cui alle presenti condizioni generali di contratto sono rese facilmente accessibili all’utente, in modo diretto e permanente, tramite pubblicazione sul sito www.scantamburlo.com (art. 7, c. 1, d. lgs. n. 70/03).

Le seguenti informazioni sono rese in via preventiva ai sensi degli artt. 7 e 12, d. lgs. n. 70/03 («Attuazione della direttiva 2000/31/CE»), e degli artt. 36, c. 2, lett. (c), e 52, d. lgs. n. 206/05 («Codice del Consumo»), e sono comunicate all’utente, ai sensi degli artt. 13, d. lgs. n. 70/03, e 53, d. lgs. n. 206/05, prima dell’esecuzione del contratto.

I prodotti acquistati tramite il presente sito sono forniti direttamente dalla società Scantamburlo S.r.l., ed eventualmente consegnati tramite vettore.

Le seguenti condizioni generali regolano esclusivamente l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di prodotti sul sito www.scantamburlo.com tra gli utenti del sito stesso e la società Scantamburlo S.r.l. Dette condizioni non regolano invece la fornitura di prodotti da parte di soggetti diversi che siano presenti sul sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali: a detti riguardi si rinvia espressamente alle condizioni generali di contratto predisposte dai medesimi soggetti.

Ai sensi degli artt. 7, c. 1, e 12, c. 3, d. lgs. n. 70/03, e dell’art. 52, c. 2, d. lgs. n. 206/05, le presenti clausole sono disponibili per la riproduzione e la memorizzazione da parte dell’utente.

La lingua utilizzata è quella italiana.

La conoscenza e l’accettazione da parte dell’utente delle presenti condizioni generali di contratto è presupposto indefettibile di qualunque relazione contrattuale e precontrattuale con la società.

Le comunicazioni della società all’utente contengono quantomeno un rinvio alle presenti condizioni generali con l’indicazione del link. La società presume che l’invio di ordini o richieste, e comunque qualunque comportamento a rilevanza contrattuale o precontrattuale dell’utente avvengano previa conoscenza delle presenti clausole e dell’informativa in materia di privacy, ed esprimano implicito consenso alle stesse.

§. 2. Definizioni

Società o Prestatore del servizio. E’ la società Scantamburlo S.r.l.

Utente (del servizio di «vendita on line») o cliente o acquirente. Soggetto, consumatore o meno, che si avvale del servizio di «vendita on line» di cui al presente sito in fase precontrattuale e contrattuale.

Consumatore. Persona fisica che utilizza il servizio di «vendita on line» per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (art. 3, lett. a, d. lgs. n. 206/05).

Contratto. E’ il contratto di compravendita di oggetti esposti in apposita pagina web del presente sito, stipulato tra l’utente e la società mediante il servizio di «vendita on line».

Form. E’ il modello d’ordine disponibile presso il sito della società (§. 7.3).

§. 3. Comunicazioni

Le comunicazioni tra la società ed il cliente previste dalle seguenti condizioni generali di contratto e comunque quelle necessarie e/o utili in esecuzione del contratto od in fase precontrattuale sono disciplinate dalla presente clausola, con gli effetti di cui all’art. 1335 cod. civ.

Alla società. Le comunicazioni dirette alla società possono avvenire: (1) mediante lettera raccomandata a.r. presso la sede della società; (2) a mezzo telefono o fax (tel. 0125/58836-58843 / fax 0125/58778); (3) tramite l’invio di posta elettronica ai seguenti indirizzi di posta elettronica: infotappeti@scantamburlo.com; infoargenti@scantamburlo.com.

E’ fatta salva la facoltà, per la società, di variare i recapiti di cui sopra, inserendo i nuovi sul proprio sito internet o comunicandoli, con qualsiasi mezzo, all’utente. In tal caso le comunicazioni, a far data dalla pubblicazione, devono avvenire presso i recapiti cronologicamente posteriori.

All’utente. Le comunicazioni dirette all’utente sono inviate presso l’indirizzo fisico o di posta elettronica comunicato dall’utente alla società tramite la compilazione del form di cui al §. 7.3 o con altra esplicita comunicazione successiva. In tal caso le comunicazioni, a far data dalla comunicazione di variazione, avvengono presso i recapiti cronologicamente posteriori.

L’utente s’impegna a garantire che le comunicazioni provenienti dai suddetti indirizzi siano a lui riferibili e, nel caso, esprimano manifestazioni della propria volontà.

§. 4. Informazioni generali obbligatorie

Ai sensi dell’art. 7, d. lgs. n. 70/03, il prestatore del servizio di «vendita on line» comunica che:

  • (a) Il prestatore del servizio è la società Scantamburlo S.r.l..
  • (b) Il prestatore ha sede in Italia (UE), in 10010 Lessolo (To), via Arduino Casale n. 77/A.
  • (c) La società è contattabile a mezzo telefono o fax ai seguenti numeri: tel. 0125/58836-58843/fax 0125/58778. La società dispone dei seguenti indirizzi di posta elettronica: infotappeti@scantamburlo.com; infoargenti@scantamburlo.com.
  • (d) La società è iscritta al Registro delle Imprese al n. 05855810015.
  • (e) La società è autorizzata all’esercizio del commercio con autorizzazione del Comune di Lessolo (To) n. 31 rilasciata in data 09/01/1992, ed è sottoposta alla vigilanza del Comune medesimo e delle autorità di Pubblica Sicurezza.
  • (f) La società ha codice fiscale e partita IVA n. 05855810015.

Ai sensi dell’art. 7, c. 1, lett. h, d. lgs. n. 70/03, la società Scantamburlo S.r.l. indica, in apposita pagina web, in modo inequivocabile e chiaro i prezzi corrispondenti agli oggetti posti in vendita on line, specificando l’importo delle imposte, dei costi di consegna e di eventuali importi aggiuntivi.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel prosieguo delle presenti condizioni generali.

&rsect;. 5. Informazioni dirette alla conclusione del contratto

Ai sensi dell’art. 12, d. lgs. n. 70/03, la società Scantamburlo S.r.l. informa in via preventiva l’utente di quanto segue.

  • (a) Fasi per la conclusione del contratto: si rinvia al successivo &rsect;. 7.
  • (b) La documentazione relativa al contratto concluso tra l’utente del presente sito web e la società è archiviato in formato elettronico o in formato cartaceo presso la sede della società, a cura del Legale rappresentante o di suoi incaricati, nel rispetto della normativa in materia di privacy (d. lgs. n. 196/03). Si rimanda all’apposita informativa presente sul sito. Detta documentazione, oltre a quanto previsto al &rsect;. 7.4, è accessibile all’utente previa richiesta alla società, che provvede ad inviarne copia.
  • (c) La correzione e l’integrazione dei dati forniti dall’utente può avvenire mediante qualunque delle modalità di comunicazione di cui al &rsect;. 3 purché tempestiva. La società provvede nel minor termine possibile alle operazioni necessarie.
  • (d) La società non aderisce ad alcun codice specifico di condotta.
  • (e) La lingua a disposizione per concludere il contratto è esclusivamente l’italiano.
  • (f) Strumenti di composizione delle controversie: si rimanda al successivo &rsect;. 18.

&rsect;. 6. Informazioni preliminari per il consumatore

Ai sensi dell’art. 52, c. 1, d. lgs. n. 206/05, la società Scantamburlo S.r.l. fornisce al cliente, in tempo utile e prima della conclusione del contratto, a mezzo delle presenti condizioni generali, le seguenti informazioni.

6.1. Identità ed indirizzo del professionista. L’esercente l’attività commerciale riferibile al presente servizio di vendita on line è la società Scantamburlo S.r.l., corrente in Italia (UE), in 10010 Lessolo (To), via Arduino Casale n. 77/A.

6.2. Caratteristiche essenziali del bene. Le caratteristiche essenziali del bene sono esposte in apposita pagina web, cui si rinvia, contenente la descrizione sommaria del prodotto offerto.

6.3. Prezzo del bene. Nella medesima pagina web di cui al punto 6.2 è esposto il prezzo del bene, con indicazione dell’importo di eventuali tasse ed imposte, nonché delle spese di consegna e voci accessorie.

6.4. Modalità di pagamento, consegna ed esecuzione del contratto. Si rinvia ai &rsect;&rsect;. 9 e 10.

6.5. Recesso e modalità di restituzione (art. 52, lett. (f) e (g), d. lgs. n. 206/05). Si rinvia al &rsect;. 13.

6.6. Durata e validità dell’offerta. Nella pagina web di cui al p. 6.2 può essere indicato un termine di validità dell’offerta. Si rinvia al &rsect;. 7.1.

Per le ulteriori informazioni previste dall’art. 52, c. 1, e dall’art. 53, d. lgs. n. 206/05 si rinvia al prosieguo delle presenti condizioni generali di contratto.

&rsect;. 7. Modalità di conclusione ed esecuzione del contratto

7.1. Proposta contrattuale. L’esposizione di beni mediante il presente sito web, in uno con le presenti condizioni generali di contratto, costituisce offerta al pubblico ex art. 1336 cod. civ., non soggetta a trattativa.

La società applicherà il criterio d’ordine cronologico nella ricezione delle accettazioni da parte degli utenti.

Nella pagina web di cui al &rsect;. 6.2 sono indicati le caratteristiche essenziali del bene, il prezzo, la quantità dei beni offerti, esaurita la quale l’offerta s’intende decaduta. Nella medesima pagina può prevedersi un termine di validità dell’offerta. Ove detto termine non sia indicato, l’offerta è valida sino a revoca, ai sensi dell’art. 1336, c. 2, cod. civ.

L’offerta è revocabile mediante modifica delle condizioni esposte sul sito web o, comunque, allo scadere del termine di validità dell’offerta, ai sensi ed agli effetti di cui all’art. 1336/2 cod. civ. La società si riserva il potere di modificare unilateralmente, senza giustificato motivo, i servizi, i prezzi ed ogni altro elemento essenziale del contratto. Sono fatti salvi i contratti conclusi anteriormente, nelle modalità previste dal &rsect;. 7.3, per i quali le modifiche non hanno effetto.

7.2. Invito ad offrire. L’eventuale indicazione generica di servizi, senza la formulazione di tutti gli elementi essenziali ai fini della conclusione del contratto, vale quale invito ad offrire. In tal caso il contratto si conclude, qualora il cliente abbia formulato una proposta completa, con l’accettazione della società, tramite i mezzi di cui al &rsect;. 3 od in qualsiasi altra forma che le parti ritengano idonea alla conclusione del contratto.

7.3. Accettazione della proposta (di cui al &rsect;. 7.1). Ai sensi dell’art. 1326, c. 4, cod. civ., il contratto s’intende concluso con l’accettazione per facta concludentia, da parte dell’utente, della proposta formulata dalla società. Si considera valida accettazione della proposta contrattuale l’invio di apposito ordine (tramite form disponibile sul presente sito debitamente compilato e sottoscritto) e l’effettuazione del pagamento con le modalità di cui al &rsect;. 9 entro 7 giorni lavorativi dall’invio del form.

L’invio del form debitamente compilato e sottoscritto ha effetto di prenotazione per la durata di 7 giorni, al termine dei quali, in assenza del pagamento, l’ordine viene considerato decaduto ed eliminato.

L’anzidetto form richiama espressamente le presenti clausole contrattuali nonché l’informativa in materia di privacy, e contiene i dati necessari per l’effettuazione del pagamento.

Con l’invio del form l’utente acconsente espressamente alle presenti condizioni generali di contratto ed all’uso da parte della società dei dati inviati, ivi compreso l’indirizzo della posta elettronica, il numero di telefono e di fax, in relazione alla conclusione ed esecuzione del contratto.

La società non può in nessun caso essere ritenuto vincolata a condizioni diverse dalle presenti se ciò non risulti espressamente da specifico atto scritto.

7.4. Conferma dell’ordine. Ricevuto l’ordine, la società provvede a inviare all’utente, entro 48 h. dal ricevimento del form compilato e sottoscritto o dall’effettuazione del pagamento e comunque prima dell’esecuzione del contratto, una conferma riepilogativa dell’ordine medesimo tramite e mail, all’indirizzo indicato dal medesimo nel form. Ai sensi dell’art. 13, d. lgs. n. 70/03, suddetta conferma contiene in allegato le informazioni di cui alle condizioni generali e particolari di contratto, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del bene e l’indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento, del recesso, dei costi di consegna e dei tributi applicabili.

Il consumatore, entro 48 h. dall’invio del form, riceve in forma scritta copia delle presenti condizioni generali di contratto, in cui sono contenute le informazioni di cui all’art. 53, d. lgs. n. 206/05. Resta ferma la possibilità, da parte della società, di richiedere all’utente via e mail ulteriori informazioni con riferimento all’ordine effettuato, ivi compresa la facoltà di richiedere l’invio di copia di un documento di identità.

7.5. Annullamento dell’ordine. Il cliente ha la facoltà di annullare il suo ordine purché tale comunicazione sia univoca e pervenga entro e non oltre le 24 ore dall’invio del form.

7.6. Esecuzione dell’ordine. La società effettua l’esecuzione dell’ordine entro 30 giorni dal ricevimento dell’ordine, ove sia effettuato il pagamento di cui al &rsect;. 7.3.

7.7. Indisponibilità del bene. La società non garantisce la continua disponibilità dei prodotti. Nel caso l’ordine non potesse essere evaso, in tutto o in parte, entro 15 giorni dall’invio del form la società sottopone all’utente per iscritto una nuova proposta contenente la variazione del quantitativo e/o del prodotto. L’utente ha la facoltà di accettare o annullare l’ordine variato, tramite comunicazione alla società, senza alcuna penalità e senza bisogno di specificarne il motivo. La società, in caso di non accettazione della variazione proposta entro 15 giorni dall’invio tramite e mail od altro mezzo di cui al &rsect;. 3, ritiene risolto il contratto e provvede al rimborso del corrispettivo versato.

&rsect;. 8. Prezzo (art. 7, lett. h, d.lgs. n. 70/03, art. 52, c. 1, lett. (c) e (d), d. lgs. 206/05)

8.1. Salvo diversa indicazione, tutti i prezzi indicati nel sito sono da intendersi ’IVA inclusà (IVA calcolata al 20%) ed espressi in Euro (€) e non includono le spese di consegna.

8.2.Le spese di consegna sono a carico dell’utente, salvo eccezioni che verranno adeguatamente pubblicizzate sul sito, ed il loro importo deve essere aggiunto alla fine dell’ordine al prezzo dei prodotti selezionati. Un’indicazione di massima del loro importo è disponibile sul sito internet nella pagina web in cui sono esposti i prezzi, od in altra pagina appositamente creata.

8.3. I prezzi delle differenti tipologie di trasporto dei prodotti ordinati sono riferiti al solo territorio italiano e sono soggetti a variazioni che verranno comunicate nelle pagine del sito.

8.4. Il prezzo esposto è composto di:

  • a) prezzo totale degli articoli ordinati, comprensivo di tasse e IVA per l’Italia;
  • b) costo dell’imballo e spese di trasporto;
  • c) spese d’incasso

Il prezzo non comprende il costo di un’eventuale assicurazione di spedizione, che è a carico del cliente, ove questi la richieda.

8.5. Il prezzo visualizzato sul sito è riferito a cadauno prodotto ed è quello associato al prodotto ordinato nel momento dell’effettuazione dell’ordine. La società si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, ma si impegna in ugual misura ad applicare i prezzi indicati sul sito al momento dell’effettuazione dell’ordine.

&rsect;. 9. Modalità di pagamento

L’utente può effettuare la corresponsione del prezzo, oltre accessori di cui al &rsect;. 8, tramite le seguenti modalità di pagamento:

  • 1. con bonifico bancario,
  • 2. di persona, presso i locali dell’attività del Titolare,
  • 3. accedendo ad un modulo, disponibile sul sito internet, da compilare e da inviare via fax indicando il numero di carta di credito su cui effettuare l’addebito,
  • 4. tramite pagamento on line.

Le coordinate bancarie e le informazioni necessarie sono contenute nel form di cui al &rsect;. 7.3.

&rsect;. 10. Modalità di consegna del bene o di esecuzione del contratto

10.1.La società provvede a recapitare all’utente, all’indirizzo fisico comunicatole, i prodotti acquistati mediante consegna a corriere espresso con le modalità eventualmente previste e comunicate sul sito web. Le anzidette modalità fanno parte delle presenti condizioni generali.

10.2. Questo servizio può includere un’assicurazione sulla merce trasportata. Le condizioni di detta assicurazione sono disponibili sul sito web della società e fanno parte delle presenti condizioni generali.

10.3. La società adempie al suo obbligo di consegna rimettendo la merce ordinata al per la spedizione nei termini previsti dalle presenti condizioni. Fa fede in proposito il documento di trasporto. La consegna è effettuata in 24/48 ore. Il corriere effettua una comunicazione preventiva all’utente prima di effettuare la consegna.

Se al momento della consegna nessuno è presente, il corriere lascerà un avviso cartaceo e sarà inviata una e-mail all’utente.

Il corriere tenterà la consegna il giorno successivo. La merce rimarrà in filiale per un totale di 5 giorni prima di essere rispedita al mittente. La consegna viene effettuata al numero civico indicato al piano stradale, non è possibile richiedere la consegna ai piani superiori.

10.4. Nessuna responsabilità potrà essere attribuita alla società per eventuali danni, ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore o caso fortuito o a fatto del corriere o dell’acquirente.

10.5. L’acquirente è tenuto a verificare, all’atto del ricevimento, la conformità dei prodotti a lui consegnati con l’ordine effettuato; solo in caso di esito positivo della verifica, e salvo il diritto di recesso, l’acquirente dovrà sottoscrivere i documenti di consegna del corriere. La società resta totalmente estraneo ai rapporti che possono intercorrere privatamente tra l’acquirente e il vettore. Una volta firmato il documento di trasporto, l’acquirente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

&rsect;. 11. Responsabilità

11.1.La società non si assume alcuna responsabilità per i disservizi e/o pregiudizi imputabili a cause ad essa non imputabili e, esemplificativamente, a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto; a ritardi dovuti a malfunzionamento, alla mancata o irregolare trasmissione delle informazioni o a cause al di fuori del suo controllo inclusi, senza limitazione, ritardi o cadute di linea del sistema, interruzione nel funzionamento o mancanza di collegamento della rete internet o interruzione, sospensione, malfunzionamento dei nodi di accesso alla rete internet, interruzione, sospensione o cattivo funzionamento del servizio elettronico, postale o di erogazione dell’energia elettrica; a impedimenti od ostacoli determinati da disposizioni di legge o da atti di autorità nazionali od estere, a provvedimenti od atti di natura giudiziari o fatti di terzi; a, in genere, ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con criteri di ordinaria diligenza dalla società in relazione alla natura dell’attività svolta. la società non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause di cui sopra.

11.2. La società non risponde, se non nei casi di dolo o colpa grave, dei danni diretti, indiretti o consequenziali non prevedibili alla data di conclusione del contratto, subiti dall’utente o da terzi in dipendenza dell’attività svolta e/o dei danni di qualsiasi genere o a qualsiasi titolo connessi con l’attività medesima, derivanti da ogni inadempimento delle obbligazioni a carico del venditore, anche in ipotesi di risarcimento dei danni pretesi da terzi a qualunque titolo.

11.3. La società ha facoltà di sospendere e di interrompere il servizio di connessione al sito in qualsiasi momento per motivi tecnici, per ragioni connesse all’efficienza ed alla sicurezza dei servizi medesimi, nonché di sospenderne l’operatività per motivi cautelari, senza che possa essere ritenuto responsabile delle conseguenze di eventuali interruzioni o sospensioni.

11.4. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico. Le fotografie che presentano i prodotti hanno mero scopo indicativo e non fanno parte dell’ambito contrattuale. L’immagine può non essere perfettamente rappresentativa delle caratteristiche del prodotto e può variare in qualsiasi momento senza alcun obbligo di preavviso. Le schede tecniche e le descrizioni dei prodotti, aventi mero scopo illustrativo, sono fornite dai partner e/o dai fornitori della società, che declina ogni responsabilità riguardo il contenuto delle stesse. la società non si assume responsabilità per eventuali errori o omissioni contenuti nel sito. la società non concede alcuna licenza su copyright, brevetti o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale e industriale; diritti che rimangono nella esclusiva disponibilità dei legittimi titolari.

11.5. La società non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento.

11.6. La società non è responsabile degli eventuali errori effettuati dall’utente in fase di comunicazione dell’indirizzo di consegna dei prodotti. In questo caso, il costo per un’eventuale nuova consegna sarà a totale carico dell’acquirente stesso.

&rsect;. 12. Reclami (art. 53, lett. (b), d. lgs. n. 206/05)

Eventuali reclami possono essere comunicati alla società, con raccomandata a.r. sottoscritta dall’utente, presso i recapiti di cui al &rsect;. 3: essi devono essere indirizzati all’attenzione della Sig.ra Nadia Jorio.

&rsect;. 13. Diritto di recesso del consumatore (art. 53, lett. (a), d. lgs. n. 206/05)

13.1. Ai sensi degli artt. 64 e 65, d. lgs. n. 206/05, il cliente, qualora sia qualificabile come «consumatore», ha il diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei beni.

13.2. Ai sensi dell’art. 65, c. 3, d. lgs. n. 206/05, nel caso in cui la società non abbia soddisfatto gli obblighi di informazione di cui agli articoli 52, comma 1, lettere f) e g), e 53, d. lgs. n. 206/05, il termine per l’esercizio del diritto di recesso è, rispettivamente, di sessanta o di novanta giorni e decorre, per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore.

Le disposizioni di cui al &rsect;. 13.2 si applicano anche nel caso in cui la società fornisca una informazione incompleta o errata che non consenta il corretto esercizio del diritto di recesso. 13.3. Il Cliente esercita il diritto di recesso, a pena di decadenza, con le seguenti modalità alternative, a pena d’invalidità:

  • (a) raccomandata a.r. sottoscritta e di contenuto inequivoco inviata presso la sede della società (per il rispetto del termine di cui sopra fa fede la data di consegna all’Ufficio Postale accettante);
  • (b) invio di comunicazione via fax sottoscritta e di contenuto inequivoco presso il recapito della società, confermata, entro le 48 h. successive, da raccomandata a.r.;

E’ fatta salva la facoltà, per la società, di variare i propri recapiti, purché i nuovi siano inseriti tempestivamente sul suo sito internet o siano comunicati, con qualsiasi mezzo, all’utente. In tal caso le comunicazioni devono avvenire presso i recapiti cronologicamente posteriori.

13.4. L’acquirente si impegna espressamente a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti per il termine in cui gli è consentito esercitare il diritto di recesso, integri ed unitamente a imballi originali, interni ed esterni nonché a tutti gli eventuali accessori in dotazione a ciascun prodotto.

13.5. L’esercizio del diritto di recesso comporta la caducazione delle obbligazioni derivanti dal contratto o dalla proposta contrattuale. Di conseguenza:

  • a) il cliente, a proprie spese, è tenuto alla restituzione, mediante spedizione alla società, dei beni ricevuti entro 15 giorni dall’esercizio del recesso;
  • b) la società si obbliga a restituire entro 30 giorni dalla conoscenza del recesso, il prezzo corrisposto dal cliente, previa ricevimento in integro dei prodotti consegnati.

La sostanziale integrità del bene restituito è condizione essenziale per il valido esercizio del diritto di recesso. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori o dotazioni originali non è pertanto accettata dalla società e la merce viene restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto a suo carico.

&rsect;. 14. Garanzie commerciali (art. 53, lett. (c), d. lgs. n. 206/05)

Consumatori. L’acquirente, ove consumatore, ha diritto alla garanzia di cui agli artt. 129 e 130, d. lgs. n. 206/05, in caso di difetto di conformità della merce. La società è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene. In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto. Riparazione o sostituzione. Il consumatore può chiedere, a sua scelta, alla società di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Si considera eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone alla società spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto:

  • a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;
  • b) dell’entità del difetto di conformità;
  • c) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta e non devono arrecare notevoli inconvenienti al consumatore, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale il consumatore ha acquistato il bene.

Risoluzione del contratto o riduzione del prezzo. Il consumatore può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:

  • a) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;
  • b) la società non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo;
  • c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti al consumatore.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

Garanzia. La società è responsabile quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene ex art. 132, d. lgs. n. 206/05.

Il consumatore decade dal diritto alla garanzia se non denuncia alla società il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se la società ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dalla società si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene.

Non consumatori. Si rimanda alle disposizioni del codice civile vigenti in materia di vendita.

&rsect;. 15. Assistenza clienti (art. 53, lett. (c), d. lgs. n. 206/05)

La società fornisce direttamente un servizio di assistenza clienti, contattabile mediante i propri recapiti (&rsect;. 3).

&rsect;. 16. Specifici obblighi dell’utente-acquirente

L’utente-acquirente prende atto e riconosce che non potrà riprodurre (se non per uso strettamente personale), pubblicare o distribuire all’esterno il contenuto del sito.

L’acquirente non può cedere a terzi il contratto o i diritti derivanti dal medesimo.

L’utente si impegna a non inserire dati falsi e/o inventati nell’ambito di eventuali procedure di registrazione, in fase di conclusione ed esecuzione del contratto e nell’ambito delle relative ulteriori comunicazioni. L’utente si impegna a non inserire dati di terze persone.

La società si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso.

L’acquirente solleva la società da ogni eventuale responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’acquirente medesimo, essendo egli unico responsabile del loro corretto inserimento.

&rsect;. 17. Clausola risolutiva espressa

In tutti i casi di inadempimento delle obbligazioni di cui alle presenti condizioni generali, ciascuna delle parti, ove non preferisca chiedere l’adempimento, ha il potere di risolvere il contratto ai sensi dell’art. 1456 cod. civ.

Il contratto si risolve, in ogni caso, quando, l’inadempimento di una delle parti è dovuto a caso fortuito o forza maggiore, ovvero all’impossibilità della prestazione derivante da causa non imputabile.

È fatta salva l’azione di risarcimento dei danni subiti.

&rsect;. 18. Conciliazione

La società dichiara sin d’ora la propria disponibilità ad aderire alla procedura di conciliazione on line della Camera Arbitrale del Piemonte ed in generale alle procedure arbitrali della stessa. Sono esperibili le ordinarie azioni giudiziarie a tutela dell’utente e del consumatore.

&rsect;. 19. Aggiornamento

Le presenti condizioni generali di contratto sono aggiornate al 22 maggio 2009.

Ai sensi dell’art. 7, c. 2, d. lgs. n. 70/03, le presenti condizioni generali di contratto nonché i documenti accessori possono essere modificati e aggiornati anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi.

Le nuove condizioni generali di contratto nonché i documenti accessori sono validi ed efficaci per tutti i contratti conclusi successivamente alla data di pubblicazione sul sito.

Scantamburlo S.r.l.

Informativa sul trattamento dei dati personali per questo sito web

Ai sensi dell'art. 13 Reg UE 679/2016

Gentile utente, la Normativa vigente ci impone di fornire informazioni in merito al trattamento dei dati personali per questo sito web (di seguito anche “Sito”) e per i servizi ad esso eventualmente collegati, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che lo consultano e utilizzano i relativi servizi web accessibili per via telematica tramite il Sito.

L'informativa è resa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche "Regolamento" o “GDPR”) e delle successive modificazioni, a tutti gli utenti che interagiscono con il Sito e i relativi servizi. La validità delle informazioni contenute nella presente pagina è limitata al solo Sito e non si estende ad altri siti web esterni all’Ente eventualmente consultabili mediante collegamento ipertestuale.

Per la Normativa sul trattamento dei dati personali:

  1.  Noi, cioè l’Ente i cui dati sono indicati in calce alla pagina, proprietario di questo sito, siamo il “Titolare” del Trattamento;
  2.  Lei è l’”Interessato”, e ha i diritti e gli obblighi che Le illustriamo di seguito.

1. Trattamento

1.1. Il Titolare del Trattamento, Scantamburlo S.r.l. – Via A. Casale 77/A – 10010 Lessolo TO – P.IVA: 05855810015 – CF: 05855810015, tratterà i Dati secondo i principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

2. Categorie di Dati trattati

2.1. Dati di navigazione: i sistemi informatici e i programmi informatici utilizzati per il funzionamento del sito raccolgono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet (es. indirizzi IP o nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi URI -Uniform Resource Identifier- delle risorse richieste, orario della richiesta, metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, dimensione del file ottenuto in risposta, codice numerico circa lo stato della risposta resa dal server -buon fine, errore, ecc.- ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente). Benché si tratti di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, per loro natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, consentire di identificare gli utenti. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. Si evidenzia che i predetti dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del Sito o ad altri siti ad esso connessi o collegati: salva questa eventualità, allo stato attuale i dati sui contatti web non persistono per più di 7 giorni.

2.2. Cookie: un cookie è un piccolo file di testo all’interno del quale vengono raccolte brevi informazioni relative all’attività di un utente su un sito internet e memorizzate sul dispositivo che ha avuto accesso al Sito.

In ottemperanza ai provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014 e 231 del 10 giugno 2021 del Garante per la Protezione dei Dati Personali, si informa che il presente sito utilizza esclusivamente Cookie tecnici (che NON richiedono il consenso): sono necessari per il funzionamento del sito e permettono di accedere alle sue funzioni (c.d. cookie di navigazione) e sono per lo più cookie di sessione il cui utilizzo è limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito e gestire l’autenticazione ai servizi on-line e alle aree riservate. Vengono utilizzati anche per l’impostazione di alcune preferenze come ad esempio della lingua e per funzioni analitiche/di monitoraggio per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come gli stessi visitano il sito al fine di effettuare analisi statistiche anonime per l’ottimizzazione del sito senza l’utilizzo di cookie analitici. I cookie di sessione non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e si eliminano con la chiusura del browser. I cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente. Altri cookie tecnici hanno una durata maggiore specificata nell’elenco di seguito riportato. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale.

Non viene fatto uso di cookie di profilazione degli utenti.

I cookies tecnici utilizzati sono i seguenti:

  • _GA: Google Analytics - un cookie che permette di numerare le visite del sito e quindi conoscere l’efficacia dello stesso. - scadenza 2 anni
  • _GA_Y6LBG5DQS5: Google Analytics - un cookie che permette di numerare le visite del sito e quindi conoscere l’efficacia dello stesso. - scadenza 2 anni
  • PHPSESSID: dati della sessione utente, viene utilizzato solo dal server per garantirne la continuità. Non contiene informazioni di identificazione personale - scadenza di sessione

2.3. Dati forniti volontariamente dall’utente: per la consultazione del sito non è richiesto alcun conferimento di dati personali da parte dell’utente. Tuttavia, eventuali contatti con il Titolare, ad esempio per richiedere informazioni su un determinato servizio tramite un form, o l'invio spontaneo di messaggi, di posta elettronica o tradizionale, ai recapiti del Titolare indicati sul Sito comportano la successiva acquisizione di tali dati personali del mittente, necessari per rispondere alle richieste, nonché di eventuali altri dati personali inseriti volontariamente dall’utente nelle relative comunicazioni (la comunicazione di dati personali relativi a un minore deve essere effettuata da parte di entrambi i genitori o da persona che eserciti la potestà sul minore stesso). Il Titolare tratterà questi dati nel rispetto della normativa applicabile, assumendo che siano riferiti all’utente o a terzi soggetti che lo hanno espressamente autorizzato a conferirli in base ad un’idonea base giuridica che legittima il trattamento dei dati in questione.

3. Finalità e Basi Giuridiche del Trattamento

3.1 Il Titolare esegue il Trattamento con la finalità:

  1.  permetterLe la navigazione sul Sito e l’utilizzo dei Servizi;
  2.  eseguire il Servizio o la prestazione richiesta, elaborare e gestire richieste e/o istanze formulate nei form o nei moduli eventualmente presenti sul Sito;
  3.  adempiere a obblighi amministrativi, finanziari, contabili e/o fiscali;
  4.  adempiere a qualunque obbligo previsto dalla legge e/o un ordine della Pubblica Autorità;
  5.  eventualmente, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria;
  6.  i Suoi dati potranno inoltre essere trattati per effettuarLe comunicazioni di interesse pubblico o di pubblica utilità;

3.2. Le basi giuridiche del Trattamento sono le seguenti:

  1.  la necessità di consentirLe la navigazione sul Sito, l’accesso al Servizio Web richiesto, nonché per rendere il servizio stesso;
  2.  la necessità di eseguire quanto ai precedenti punti 3.1 a-f;
  3.  il trattamento sia necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento;
  4.  eventuali dati fiscali: necessità di eseguire obblighi di cui ai precedenti punti 3.1 c-e.

4. Comunicazione ai Destinatari e Diffusione

4.1. I Dati vengono eventualmente comunicati a terzi Destinatari (compresa PA o Autorità Giudiziaria) solo nella misura strettamente necessaria in relazione alle finalità di cui sopra, o comunque per i soli adempimenti necessari per il Servizio, ovvero quelli di legge o per ordine dell’Autorità.

4.2. Le categorie di Destinatari sono le seguenti:

  1.  soggetti necessari per l’esecuzione delle attività connesse e conseguenti all’esecuzione del Servizio, legate da un accordo di trattamento dati (responsabili esterni);
  2.  Incaricati e persone autorizzate dal Titolare che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo giuridico di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori del Titolare);

4.3. Il Titolare potrebbe anche dover comunicare Dati per adempiere ad obblighi di legge o per ottemperare ad ordini provenienti da pubbliche autorità, inclusa l’Autorità Giudiziaria.

4.4. I Dati non saranno oggetto di diffusione.

5. Periodo di Conservazione dei Dati

5.1. Il Titolare conserva i suoi Dati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle Finalità di cui al punto 3.

5.2. Tali dati verranno eliminati nel momento in cui non risulteranno più necessari per i fini sopra indicati, salvi ulteriori obblighi di conservazione previsti dalla legge.

6. Natura della comunicazione dei Dati

6.1. La comunicazione dei Dati Personali di cui al punto 2.1 è necessaria per la navigazione: il mancato conferimento la renderebbe infatti impossibile.

6.2. La comunicazione dei Dati Personali di cui al punto 2.3 è facoltativa.

7. Conseguenze del rifiuto a comunicare i Dati

7.1. Come specificato al precedente punto 6.1, non è tecnicamente possibile rifiutare di comunicare i Dati di Navigazione (nella misura in cui siano Dati Personali).

7.2 In caso di rifiuto a comunicare i Dati Personali di cui al punto 2.3 non sarà possibile rispondere alle richieste e/o rendere il servizio.

8. Diritti dell’Interessato

8.1. Lei, come Interessato, ha diritto di:

  1.  accedere ai propri Dati in possesso del Titolare e ottenerne copia;
  2.  chiederne la rettifica e/o la cancellazione, ove e nei limiti in cui ricorrano i presupposti;
  3.  chiedere la Limitazione del Trattamento, ove e nei limiti in cui ricorrano i presupposti;
  4.  opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardino.
  5.  proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it).

9. Il Responsabile per la Protezione dei Dati

9.1. L’Ente Titolare ha un Responsabile della Protezione dei Dati del Titolare (anche “RPD” o “DPO”), NADIA JORIO (NADIA JORIO), che Lei può contattare al recapito indicato in calce alla pagina.

10. Aggiornamenti delle informazioni

10.1. Le presenti informazioni si riferiscono alle modalità di trattamento dei dati personali dei visitatori durante la navigazione sul Sito ovvero l’utilizzo dei Servizi web ad esso collegati. L’eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, come anche il costante esame e aggiornamento dei Servizi, potrebbero comportare la necessità di variare nel tempo tali modalità. La invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente questa pagina. A questo scopo il presente documento indica la data di ultimo aggiornamento.

Ultimo aggiornamento: 25/01/2022

Orario:

  • domenica 15,00-19,00
  • lunedi chiuso 
  • martedi: 9,00-19,00 orario continuato
  • mercoledì, giovedi, venerdì e sabato: 9,00 - 12,30 e 15,00 - 19,00
  •  
  •  

Via Arduino Casale 77/A, Lessolo - tel: 0125/58836